Segnalazioni

 

2018

 

2017

 

GIOCHIAMO INSIEME

 

Giornata 2018

 

testimonial

 

rassegna stampa

 

patrocini e riconoscimenti

 

partecipanti

 

scuola

 

tempo libero

 

famiglia

 

sport

 

cultura

 

diario

 

Giochi per fascia d'età

 

I Giochi della Gentilezza

CONTA GRAZIE

ETA':  dai 6 ai 14 anni PARTECIPANTI: 2, 3, oppure 4 AMBITO: famiglia, tempo libero, scuola

SPAZIO VITALE

ETA': dai 7 ai 14 anni PARTECIPANTI: a partire da 4 AMBITO: tempo libero, scuola

GIORNATA DEI GIOCHI DELLA GENTILEZZA

GIORNATA DEI GIOCHI DELLA GENTILEZZA - I Giochi della Gentilezza

Compila il modulo di partecipazione. Grazie

Mezzo Pieno

Mezzo Pieno - I Giochi della Gentilezza

L'associazione Cor et Amor aderisce al Movimento Mezzopieno

C'Era una Volta

C'Era una Volta - I Giochi della Gentilezza

coordinerà la Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza nelle Marche

CONDIVI I TUOI GIOCHI DELLA GENTILEZZA

CONDIVI I TUOI GIOCHI DELLA GENTILEZZA - I Giochi della Gentilezza

Grazie per la conndivisione

Grazie per l'attenzione

Grazie per seguirci

Grazie per seguirci - I Giochi della Gentilezza

Grazie per seguirci - I Giochi della Gentilezza

Benvenuto

L'Associazione Culturale Cor et Amor presenta I Giochi della Gentilezza e le iniziative più importanti proposte per favorine la conoscenza e la pratica: GIOCOPEDIA DELLA GENTILEZZA e LA GIORNATA NAZIONALE DEI GIOCHI DELLA GENTILEZZA.  

 

 SOSTIENI I GIOCHI DELLA GENTILEZZA CON UNA DONAZIONE VOLONTARIA

E' sufficiente effettuare una libera donazione sul  sul c/c IT35K0359901899050188523382 intestato ad Associazione Culturale COR ET AMOR (depositato presso BANCA ETICA) specificando causale "donazione volontaria" + nome e cognome (o ragione sociale) dell'adottante. Le donazioni saranno impiegate  per sostenere la GIORNATA NAZIONALE DEI GIOCHI DELLA GENTILEZZA e GIOCOPEDIA DELLA GENTILEZZA iniziative completamente gratuite e libere da sponsor.

 

Una volta effettuata la donazione inoltrare copia della ricevuta tramite mail a info@igiochidellagentilezza.it , oppure tramite whatsapp al 328.2955915

Come ringraziamento, per ogni donazione, sarà abbinato un Gioco della Gentilezza, che verrà comunicato all'adottante, il cui nome sarà riportato sotto il gioco adottato, oltre che nell'apposito elenco

 

Grazie per il bel riconoscimento

Grazie alla Casa Editrice Corbaccio ed a Bernadette Russell per avere riconosciuto nel libro, IL LIBRO DELLA GENTILEZZA, l'associazione culturale Cor et Amor degna di nota per quanto concerne la diffusione e la pratica della Gentilezza, con I Giochi della Gentilezza. 

Grazie per il bel riconoscimento - I Giochi della Gentilezza

Grazie per la fiducia all'Insegnante Silvia Selo

Grazie per la fiducia all'Insegnante Silvia Selo - I Giochi della Gentilezza

Silvia é una delle insegnanti della Scuola Primaria di Scampia (NA), dove insegna da 26 anni, in prima linea nel diffondere la gentilezza tra i propri alunni, come opportunità per stare bene e per crescere con riferimenti positivi. Conosciuta per avere scritto, a conclusione di questo anno scolastico, una lettera di buon auspicio ai propri alunni di 5°; lettera che é stata ripresa e pubblicata sul giornale Repubblica. Dopo avere partecipato alla scorsa edizione della Giornata Nazionale dei  Giochi della Gentilezza, conferma la propria fiducia, aderendo anche all'edizione 2018 con la futura classe 1°, oltre essersi resa disponibile a fare da testimonial alla Giornata, come bell'esempio di gentilezza verso i bambini, nella scuola, in cui ogni giorno migliaia di insegnanti, con il cuore e mettendo tante energie, si impegnano nel donare semini di gentilezza ai propri alunni, per n presente più sereno ed un domani ancora migliore. Silvia ha voluto partecipare come testimonial impiegando le parole, anziché il video, condividendo il suo pensiero sulla gentilezza: 

La gentilezza va insegnata, mostrata, messa in atto fin da piccoli. Oggi più che mai essa è necessaria e va coltivata, così come si coltivata una piantina. La gentilezza non deve essere occasionale, sporadica, ma deve essere come un motore che resta sempre acceso. Non basta essere gentili quando le cose vanno bene e ci sentiamo maggirmente predisposti verso gli altri, anzi, è il contrario. I gesti gentili moltiplicano il proprio valore quando siamo nei periodi più bui o quando sentiamo di non essere in grado di fare del nostro meglio. Il mio gesto gentile, quello che più mi appartiene, è il sorriso rivolto sempre a chi incrocia il mio sguardo. Un giorno una persona alla quale tengo molto mi ha scritto, pur non conoscendomi da tanto, "tu sorridi, ma hai il cuore pieno di lividi". Ed è così. Ciò non mi impedisce di donare un gesto di gentilezza a chi mi circonda. Soprattutto ai bambini, ai miei alunni. A quelli che ho appena lasciato in quinta e ai prossimi che a settembre conoscerò e con i quali inizierò un nuovo ciclo all'insegna dei Giochi della Gentilezza.

Da qui partirò per un nuovo quinquennio che sarà ricco di gesti gentili e d'amore.

Con affetto

 

Silvia Selo, maestra di scuola primaria, Scampia. Napoli

 

VAI ALLA GIORNATA NAZIONALE DEI GIOCHI DELLA GENTILEZZA 

CONOSCI I TESTIMONIAL DELLA GIORNATA NAZIONALE DEI GIOCHI DELLA GENTILEZZA

Da Giocopedia: BIM BUM BAM EMPATICO

Da Giocopedia: BIM BUM BAM EMPATICO - I Giochi della Gentilezza

ETA': dai 4 ai 14 anni

PARTECIPANTI: 2,  3, oppure 4

AMBITO: famiglia, tempo libero

AMBIENTE: ovunque

DURATA: variabile

MATERIALE: nessuno

DESCRIZIONE: i giocatori si dispongono seduti in cerchio, insieme pronunciano "bim, bum,bam"; dopo il bam i tre giocatori devono aprire la mano destra in contemporanea, proponendo un numero, con le dita, da 1 a 5. Se il numero é lo stesso per tutti i giocatori, tutti hanno vinto. 

Con lo stesso principio si può giocare anche a morra cinese, o 007.

CONOSCENZE GENTILI ALLENATE:  empatia, condivisione, cooperazione.

PROPOSTO DA: Luca Nardi

 
 

VAI A GIOCOPEDIA DELLA GENTILEZZA

CONDIVIDI I TUOI GIOCHI DELLA GENTILEZZA

bim bum bam empatico

9 Agosto 2018 Grazie all'Autorità per l'Infanzia e l'Adolescenza

9 Agosto 2018 Grazie all'Autorità per l'Infanzia e l'Adolescenza - I Giochi della Gentilezza

Grazie all'Autorità Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza, Dott.ssa Filomena Albano; al CONI Nazionale ed al suo Presidente Giovanni  Malagò, al CIP Nazionale ed al suo Presidente Luca Pancalli, alla Federazione Scacchistica Italiana ed al Presidente Gianpietro Pagnoncelli, alla Federazione Italiana Baseballe e Softball ed al Presidente Andrea Marcon, alla Federazione Italiana Atletica Leggera ed al Presidente Alfio Giomi, alla Federazione Italiana Bocce ed al Presidente Marco Giunio De Sanctis, alla Federazione Ciclistica Italiana ed al Presidente Renato di Rocco, per avere rinnovato la fiducia, concedendo i prestigiosi Patrocini (vedi allegati), alla 3° Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza: "Giochiamo Insieme per circondare i bambini di Gratitudine".

Il CONI, il CIP, la FSI, la FIDAL, la FCI e la FIBS sono diventati per l'anno 2018  Ambasciatori di Gentilezza  e Gratitudine nello Sport tra i bambini (e gli adulti che li circondano).

Al 14 Agosto 2018 i Comuni Italiani Patrocinanti la 3° Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza sono: 163

Al 12 Agosto 2018 sono 2844 i partecipanti, da tutta Italia, alla 3° Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza.

Al 7 Agosto 2018 le Regioni Patrocinanti la 3° Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza sono:

Partecipa alla Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza compilando l'apposito form.

 

VAI ALLA GIORNATA NAZIONALE DEI GIOCHI DELLA GENTILEZZA 

  • 19/08/2018
  • Invia a un amico